header aams header aams mobile


In quali casi è opportuno puntare al blackjack online? Quando conviene puntare? Cercheremo di rispondere a queste domande.

Ci sono due tipi di risposte per rispondere a queste domande: Una risposta è molto semplice ed è una sola: la strategia di base e la tabella del blackjack. L'altra risposta è riferita al conteggio delle carte effettuato. Se nel contare le carte avrete un buon punteggio allora converrà puntare ed entrare nel gioco, al contrario vi conviene passare la mano.

GD Casino


Promo €500
Bonus 7,00/10
Legale AAMS
vietato ai minori

DETTAGLI

StarCasino


Promo €1.000
Bonus 9,50/10
Legale AAMS
vietato ai minori

DETTAGLI

Snai


Promo €2.405
Bonus 9,00/10
Legale AAMS
vietato ai minori

DETTAGLI

Betflag


Promo €1.030
Bonus 9,00/10
Legale AAMS
vietato ai minori

DETTAGLI

Ogni mano di blackjack inizia con una puntata iniziale del giocatore e non potrebbe essere altrimenti. Questa puntata deve coprire quella minima del tavolo di blackjack che è stato scelto per giocare: questa mossa dà inizio al gioco. La puntata minima, online, può anche essere di 1 centesimo, mentre nei casinò terrestri di solito siamo intorno ai 20€, con rari casi per cifre inferiori ma mai meno di 10€ a puntata. Per cui sapere quando puntare è fondamentale per non buttare via decine di euro.

Quando puntare al blackjack senza seguire la strategia di base

Tutto sta nel ragionamento che si fa quando si hanno le carte. Il ragionamento giusto porta a seguire al 99% la strategia di base. Facciamo un paio di esempi per capire bene.

1) il banco gira una figura e a te gira un 9 e un 2. In questo caso tu hai 11 e il banco 10, è molto probabile che il banco girerà un'altra figura, per cui in questo caso bisogna puntare. Se va bene avrete una figura, se va male avrete una carta tra il 2 e il 6, in questo caso potete restare con alta probabilità di perdere, vincereste solo se il banco sballa, oppure chiamare ancora carta sperando in una carta bassa. Siete comunque sotto un treno.

2) il banco ha un punteggio iniziale tra 2 e 6. In questo caso è più probabile che sballa perchè si deve fermare con almeno 17, per cui se prende una figura raggiunge da 12 a 16, in questo caso deve ancora chiamare carta e probabilmente sballa. In questo caso l'obiettivo è chiamare carta fino ad arrivare a un punteggio da 12 in su, conviene restare e giocare sul fatto che molto probabilmente il banco sballa.

William Hill


Promo €1.000
Bonus 8,00/10
Legale AAMS
vietato ai minori

DETTAGLI

888


Promo €520
Bonus 8,50/10
Legale AAMS
vietato ai minori

DETTAGLI

Bwin Casino


Promo €125
Bonus 8,00/10
Legale AAMS
vietato ai minori

DETTAGLI

Casino.com


Promo €210
Bonus 9,00/10
Legale AAMS
vietato ai minori

DETTAGLI

Quando puntare con il raddoppio di puntata

Il concetto di raddoppio al blackjack è una regola ben precisa: se puntate e decidete di raddoppiare avrete una sola carta che potete chiamare, dopo quella carta la vostra mano terminerà. Giustamente la domanda è: quando puntare e fare il raddoppio? Anche in questo caso cerchiamo di rispondere con degli esempi.

Si raddoppia al blackjack quando la vostra mano iniziale è almeno 8, 9, 10 o 11. L'importante ora è capire se raddoppiare e lo si fa in relazione a cos'ha il banco all'inizio.

1) se il banco ha un punteggio inferiore al vostro, allora potrebbe valerne la pena, ma non sempre. Se voi avete 9 e il banco 7, allora ocnviene raddoppiare perchè se il banco gira una figura si deve fermare a 17, se la girate anche voi avrete 19 e vincerete.

2) se il banco ha una figura, allora non conviene mai raddoppiare, è troppo rischioso e non ne vale la pena.

3) se il banco ha 9 e voi 7, in questo caso non conviene raddoppiare, molto probabilmente in qualunque caso perderete la mano.

Il concetto fondamentale di ragionamento, senza seguire nessuna strategia specifica, è quello di ipotizzare l'uscita di figure da parte del banco e da parte vostra, perchè raddoppiare è implicito che dovete girare una figura, altrimenti probabilmente perderete. Quindi, se girate una figura siete a buon punto per vincere, se siete nella condizione che se anche il banco gira una figura e comunque è sotto il vostro punteggio, allora probabilmente vincerete.