gioco vietato ai minori

 

starcasino

Sistemi per vincere alla roulette online: il sistema Fibonacci nella roulette

Il sistema Fibonacci nella roulette si riferisce ad una particolare sequenza di numeri, che è nata Medio Evo, esattamente nel tredicesimo secolo, e la quale ha avuto applicazioni in varie zone di interesse dell’ umanità. La strategia alla roulette basata sul sistema Fibonacci è legata alla sequenza di numeri che parte da 1- 1- 2- 3- 5- 8, ma non è all’ 8 che essa si ferma, anzi, il sistema di Fibonacci ci permette di arrivare lontano con i nostri calcoli, anche a numeri di 3, 4, 5 cifre, diciamo che si possono calcolare un’ infinità di numeri con l’ aiuto di questo metodo, sarebbe più giusto dire così.
Calcolare i numero Fibonacci è molto semplice, si parte da 1 e si sommano in continuazione gli ultimi 2 numeri, in questo modo: 1+ 1= 2; 1+ 2= 3; 2+3= 5; 3+5=8; 5+8= 13; 8+13=21; 13+21=34; 21+34=55; 34+55=89, ecc. Ma come facciamo ad applicare questo sistema al tavolo della roulette?


La differenza fra questo sistema e fra il metodo della Martingale è che quando il giocatore inizia a vincere alla roulette deve continuare a giocare e non interrompe il gioco, come succede quandoc si fa uso della strategia Martingale. Dall’ altra parte, quando un partecipante al tavolo di gioco della roulette inizia a perdere, ci si deve comportare esattamente come quando usiamo il metodo della Martingale, cioè la puntata viene aumentata per la mano successiva. Ovviamente, non dobbiamo raddoppiare la nostra giocata, come alla Martingale, ma dobbiamo seguire il metodo di calcolo proposto dal sistema Fibonacci, che vi abbiamo già spiegato, in alto.


Quando invece si inizia a vincere alla roulette con l’ aiuto del metodo di Fibonacci, il giocatore deve fare un calcolo all’ inverso, cioè deve sottrarre alla sua vincita il numero precedente facendo parte dalla sequenza di Fibonacci oppure la sua precedente puntata al tavolo della roulette. Diciamo che abbiamo appena vinto un giro alla roulette con una puntata di 8 unità; quello che dobbiamo fare per continuare a giocarci in modo corretto, seguendo il sistema di Fibonacci, è sottrarre alle nostre vincite appena ottenute 5 unità.


Il sistema di Fibonacci permette al giocatore al tavolo della roulette di poter controllare il suo gioco, di vincere poco a poco senza rischiare troppi crediti, ma allo stesso tempo senza diminuire il suo divertimento a questo gioco da tavolo, anzi, esso sarà ancora più di qualità, grazie alla lenta progressione delle puntate, realizzata con l’ aiuto di questo tipo di metodo di calcolo. Quello che purtroppo succederà prima o poi a tutti i giocatori alla roulette che decidono di utilizzare questo metodo sarà che si toccheranno dei limiti, cioè si arriverà, ad un certo punto, a non riuscire ad andare avanti per colpa dei limiti di puntata che caratterizzano il gioco oppure per colpa dell’ insufficienza di fondi per poter coprire una giocata di alte dimensioni.


Il sistema di Fibonacci alla roulette può dare ottimi risultati, ovviamente, per una sessione di gioco limitata, come vi abbiamo già spiegato, a condizione che non diventate troppo avidi, perché in questo caso si correrebbe il rischio di perdere, una montagna di denaro va sempre perdere la concentrazione e il sangue freddo. Se le grosse vincite vi attraggono a tal punto- e noi vi capiamo- è consigliabile che fate più sessioni di gioco più brevi e riuscire a mantenere in questo modo la concentrazione al tavolo della roulette anziché realizzarne una di lunga durata, durante la quale la prospettiva di vincere delle somme di denaro abbastanza consistenti vi farà sicuramente perdere la ragione.

 

william hill

Casino Online Legali, All Rights Reserved, Copyright 2014, vietata la riproduzione non autorizzata del materiale pubblicato sul sito.